top of page

Scuola Stella Maris: specializzazione in Incisione terapeutica ad indirizzo antroposofico


Non c’è due senza tre.

Dopo Arteterapia del colore e Musicoterapia l’offerta della Scuola Stella Maris di Bologna si arricchisce di un’altra forma di terapia:

L’incisione terapeutica all’acquaforte ad indirizzo antroposofico,

che si rivolge espressamente ad Arteterapeuti e Psicoterapeuti antroposofici, Pedagoghi curativi e Euritmisti.

Una novità assoluta dell’anno di corso 2017-2018 dalle grandi potenzialità.

Vieni a scoprire in anteprima di cosa si tratta.


Sulla base dell’esperienza clinica dell’immunologo Dr. Robert Gorter in Olanda, il processo di incisione – che nel suo svolgimento prevede 11 passaggi, partendo dalla preparazione della lastra e del soggetto da incidere fino alla terminazione della stampa – ha dimostrato di essere molto efficace nel sostegno di persone con disturbi da dipendenza di qualsiasi tipo.

Si stima che siano 160 milioni i consumatori di droghe pesanti come cocaina, eroina e altre droghe sintetiche, ma la dipendenza comprende anche abuso da altre droghe come: alcool, psicofarmaci, tabacco, gioco d’azzardo, bulimia e anoressia.

Le persone che versano in questa situazione hanno livelli altissimi di impulsività caratterizzata da azioni istintuali, improvvise, senza controllo del pensiero e rischiano problemi di salute, problemi sociali, malattie, traumi, violenza, morte, incidenti, omicidi, suicidi. Senza dimenticare dipendenza fisica e sudditanza psicologica.

Oltre ai docenti della Scuola Stella Maris, i medici antroposofici dr. Robert Gorter e dr. Angelo Antonio Fierro, la parte esperienziale artistica della specializzazione del corso di incisione terapeutica all’acquaforte è affidata alla bravissima Patrizia Merendi e gli incontri si svolgeranno presso il suo laboratorio in via Felicina 5, a Bologna.

Patrizia è laureata all’Accademia di belle Arti della città di Bologna, si dedica da anni a progetti che tendono a valorizzare proprio l’esperienza artistica come risorsa personale e come supporto terapeutico in situazioni di disagio individuale e sociale.

In qualità di docente, in tanti anni di insegnamento, ha potuto verificare il valore terapeutico dell’incisione all’acquaforte proprio nel processo che intercorre fra la fase preparatoria della lastra da incidere, la scelta del disegno preparatorio e la stampa finale ottenuta con il torchio. Processo che coinvolge tutta la persona e agisce profondamente rivelando potenzialità creative e trasformative che aiutano a migliorare la nostra vita.


La specializzazione è a numero chiuso e saranno accolti solo i primi 12 proponenti in base alla data di iscrizione.


Il corso si dipana nel triennio da novembre 2017 a maggio 2020 per 6 weekend annui. Il piano studi,i costi e altre informazioni

STELLA MARIS SPECIALIZZAZIONE INCISIONE


Sono aperte le iscrizioni entro il 20 ottobre 2017


Venite a scoprire il potere terapeutico dell’incisione come strumento per aiutare ulteriormente chi si trova in stato di disagio.


Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni o per iscrivervi, contattateci tramite la nostra form e vi risponderemo immediatamente.

Comments


bottom of page