top of page

La lettera di Barbara

Pubblichiamo la lettera ricevuta da Barbara che ha appena concluso il corso di orientamento

presso il nostro Ente.


Grazie Barbara!




Buongiorno a tutta Stella Maris,


scrivo per condividere (ufficialmente) il primo pensiero di oggi: è rivolto a Stella Maris con la gratitudine vitale per quanto questo percorso sia stato per me nutriente. Questa è la parola che è tornata più spesso nei miei racconti, a chi mi chiedeva: come è andato il corso?

Mi è stato chiaro che questo non era solo un corso. Di corsi ce ne sono tanti. Questo corso ha inaugurato una nuova modalità di conoscenza di me, in relazione al Mondo. Ha acceso una nuova luce su un angolo prima buio.

E per questo devo ringraziare tutti i docenti, per la profondità e la solidità dei loro stimolanti contributi, che continueranno a lavorare dentro di me.

Devo ringraziare tutte (il femminile è d'obbligo) le partecipanti, anche chi ha brillato per la sua assenza, perché ho percepito il dispiacere di mancare, nella fatica della lotta contro forze ostacolartici. Ogni apporto, ogni contributo ha dato fisionomia ad ogni tappa del percorso.

Devo ringraziare il Consiglio che mi ha concesso la rateizzazione personale proposta: ogni appuntamento con il mio debito, fino ad agosto, sarà occasione di rinnovato ringraziamento per la grandezza di quanto ricevuto. E devo ringraziare Claudia Tinaro, la sua accoglienza al primo contatto ha costruito uno spazio possibile, e non in ultimo, la sua ospitalità, percepita e apprezzata come un servizio agevolante, ha favorito la mia serena partecipazione.

L'incontro conclusivo mi ha lasciato con molte domande e riflessioni sul mio presente. E ne sono ancora scossa. Quindi, direi bene.


Grazie a tutti gli incontri che vengono dalla luce del Futuro.


Vi auguro il meglio, per Vostre biografie personali e per la biografia dell'Associazione.


Un caloroso abbraccio

Barbara










コメント


bottom of page